Archivio per la categoria ‘Senza categoria’

2 PODCAST aggiunti!

Pubblicato: 10 novembre 2014 in Senza categoria

ULTIMI PODCAST PUBBLICATIFriends! (tanto per darmi un tono internazionalistico) Dopo un bel pò di assenza da questo BLOG, finalmente ho trovato il tempo per editare, inserire, aggiornare nuovi PODCAST di ospiti radiofonici nel mio programma “ITALIA DEL MATTINO”; si tratta di due interviste radiofoniche di qualche settimana fa, al regista Roberto Faenza e la moglie Elda, nell’ambito dello SCIACCAFILMFEST. Con me in studio c’è anche Sino Caracappa del FICE e Patron della kermesse cinematografica.

L’altro PODCAST riguarda invece la presentazione dell’iniziativa di donare due DEFIBRILLATORI a due istituti scolastici superiori di Sciacca. Ospite in studio Alessandro Capurro, presidente dell’associazione “ORAZIO CAPURRO – AMORE PER LA VITA” che descrive l’iniziativa e l’attività dell’organismo, dall’inizio ad oggi.

Audio come sempre, ascoltabile o scaricabile, da conservare

BUON ASCOLTO!

Annunci

11/9 – 10 ANNI SENZA TORRI GEMELLE

Pubblicato: 9 settembre 2011 in Senza categoria

Avevo un occhio bendato, quel giorno di settembre. Reduce da un intervento laser agli occhi per eliminare la miopia; paradossalmente per vedere il mondo più BELLO,  senza ausilio di occhiali.

Ciò che mi si presentò invece fu una catastrofe immensa…tanto incredibile allora che vedendo le immagini in tv delle torri gemelle che ardevano, mi sembrò la scena di un film. Poi la triste realtà…e mi ricordo che, per quanto possibile cercavo di fare anche una radiocronaca per tenere al corrente le persone che mi ascoltavano senza TV in quel momento, ma purtroppo di quel giorno rimane viva l’angoscia e l’incredulità di vivere in un m9ondo così intriso di cattiveria e senza rispetto alcuno per la vita.

Su PROPOSTA della CHIESA EVANGELICA PENTECOSTALE si stanno raccogliendo le firme per la chiusura dei locali alla mezzanotte, festivi compresi, per contrastare disagio giovanile, alcolismo, schiamazzi notturni, vandalismo, ecc. Sorge un movimento alternativo in contrapposizione: Inibire non educa: no alla chiusura dei locali in centro storico a Sciacca (su FACEBOOK). 
Vi diro la mia: in effetti non lo trovo giusto! Sarebbe inutile e non risolverebbe il problema! Tuttavia non significa che trovi giusta la situazione attuale, perchè è uno schifo…solo che i “giovani” tanto contestati se ne accorgeranno allorchè metteranno su famiglia e magari dopo sposati andranno ad abitare in centro dove di sera rientreranno (tra pisciate, vomito e bottiglie rotte sotto casa) per alzarsi presto perchè l’indomani si lavora ma non riusciranno a dormire per la musica e le voci che stavolta disturberanno il “loro” sonno fino alle ore piccole.

Allora “questa” generazione inizierà a sua volta a lamentarsi senza pensare che forse bisognerebbe chiedersi dove sta il problema ma senza ricorrere ad inutili provvedimenti. Anche ai miei tempi i locali potevano rimanere aperti fino a tardi, eppure le serate iniziavano dopo cena e finivano massimo a mezzanotte quando in giro non c’era più nessuno (pensate un pò, era veramente MEZZA NOTTE!) eppure si era tutti fuori e la cosa funzionava benissimo. Adesso se fuori non trovi nessuno non esci! Ma non capendo l’equazione insulsa che anima questa barbara tendenza ad uscire sempre più tardi, mi chiedo: d’accordo niente firme, non serve chiudere a mezzanotte, OK…. ma rimane da essere propositivi tutti quanti, senza aspettare e criticare le istituzioni che spesso hanno ALTRE OCCUPAZIONI. Del resto, siamo tutti NOI ad occupare la notte..chi prima, ci ORA e chi fra qualche anno…


PRIMO BOOK FILIPPO

Pubblicato: 10 settembre 2008 in Senza categoria
Rieccoci qua! In attesa del sito dedicato al mio piccolo e a quanti si trovano ad affrontare questa esperienza con un figlio prematuro, vi mostro le ultime fotografie di Filippo Maria dopo qualche settimana a casa ad allietare mamma e papà 🙂

 

Citazione

BUON ANNO 2008… INSIEME

Buon anno 2008! Sembra ieri quando la nostra associazione si è formata, unendo le nostre esperienze individuali e la nostra creatività, invece sono già passati due anni e quasi non ce ne siamo accorti.
Dal 2008 l’associazione avrà il suo BLOG, uno spazio interattivo dove vi informeremo sulle nostre iniziative, vi metteremo a disposizione i nostri lavori più belli, la rassegna stampa e anche uno spazio dedicato a tutte le critiche i suggerimenti e anche, perchè negarlo, con il preciso scopo di toglierci qualche critica ai piani alti della nostra cittadina che spesso e anche volentieri, favorisce "qualcuno" più spesso di qualche altro.
Riteniamo che a Sciacca ci sia spazio per tutti per il teatro, per gli spettacoli, per esprimere la propria passione. Ci batteremo insieme affinchè questo spazio possa essere utilizzato da tutti, anche da associazioni più giovani di noi.
 
Ma nel frattempo, speranzosi in un radioso futuro lavorativo, vi auguriamo di cuore… BUON ANNO 2008

CADERE & RIALZARSI…

Pubblicato: 5 settembre 2006 in Senza categoria
Da ieri è ricominciata l’altro capitolo della vita…..
 
…SAI PERCHE’ CADIAMO, BRUCE?
PER IMPARARE…A RIALZARCI.
 
Sarà un film ma qualcosa vale….
oppure è una vita che sembra un film.
 
In ogni caso..
Basta questa frase da sola per crederci, non trovate?
 
Abbracci a tutti
;-D
 

PER I SACCENSI NOSTALGICI

Pubblicato: 16 giugno 2006 in Senza categoria

Da oggi tutti i saccensi residenti in altre località d’Italia e del mondo potranno usufruire di due finestre in più per guardare il mare di Sciacca, il clima e per essere ancora più vicini con il cuore ai colori della nostra amata città
Un nuovo servizio, offerto dallo Studio JBit di Giuseppe Prestia, dà la possibilità di dare una sbirciata a Sciacca, vista da una webcam collocata in un punto strategico del centro storico che offre una panoramica che va dai tetti del complesso monumentale Fazello, passando per la cupola della chiesa del Carmine, attualmente in restauro, fino al mare dove si intravede il promontorio di Capo San Marco. L’altra offre invece uno scorcio dei vicoli del centro storico!
Non è la prima webcam su Sciacca, visto che in altre occasioni attivata durante brevi periodi, come in occasione del carnevale, tuttavia è la prima ad essere segnalata anche sul sito nazionale http://www.meteowebcam.it che raccoglie tutte le webcam disponibili d’Italia e del mondo, dall’Europa all’Africa, dal Giappone al continente americano e che, in alcuni casi, regala bellissime immagini di posti lontani, in tempo reale, standosene comodamente seduti a casa.

Adesso anche Sciacca ha la sua vetrina, seppur di modeste dimensioni, che soddisferà la sete di chi è lontano e tuttavia non vuole rinunciare a curiosare.
Unica nota dolente la gru del cantiere del complesso Fazello, abbandonata già da diversi mesi che non manca di far bella mostra di se, deturpando un paesaggio che molti ci invidiano

Per visualizzare l’immagine basta cliccare nel link dell’home page www.jbit.it